“Vive l’Algerie” sul sito del Comune di Matino

Il sito istituzionale del Comune di Matino così come appare dopo l'attacco hacker

Il sito istituzionale del Comune di Matino così come appare dopo l’attacco hacker

MATINO. Hacherato il sito del Comune di Matino.  Digitando www.comune.matino.it, al posto delle consuete pagine amministrative, è apparsa questa mattina l’immagine di un uomo un velo con i colori dell’Algeria. In basso la scritta “Viva l’Algerie” e ancora “Sunnah islam my life” dove “sunnah” indica il codice di comportamento islamico. L’immagine era firmata Toxic Dz autore di altri attacchi a siti istituzionali di diverse parti del mondo tra cui Belvoir Castle in Inghilterra e Ludhiana in India. La pagina rimandava al profilo Facebook dell’hacker, che rivendica il gesto. Al momento il sito istituzionale del Comune, fuori uso apparentemente per un paio d’ore, è tornato online.

Commenta la notizia!