“Giovanissimi” rinnovati

by -
0 976

Una formazione giovanile della “Filograna”

Casarano. È tempo di rimettersi al lavoro per i dirigenti ed i tecnici dell’associazione sportiva dilettantistica Filograna, impegnati nella programmazione della stagione 2011-2012. L’obiettivo dell’associazione, che tra l’altro è anche una scuola calcio riconosciuta dalla Figc, è di preparare nel migliore dei modi la partecipazione a tutti i campionati giovanili federali.

I “piccoli amici” saranno affidati a mister Quintino Panico. Angelo Ponzetta guiderà i pulcini. Gli esordienti saranno allenati da mister Flavio Ferocino. I giovanissimi, allenati da mister Roberto De Nuzzo, si presentano ai nastri di partenza del prossimo campionato con una squadra rinnovata.

Dopo il brillante secondo posto dello scorso campionato, l’obiettivo, per mister De Nuzzo, è quello di formare un nuovo gruppo in grado entro due anni di vincere. La formazione allievi è affidata a Giuseppe Bartolomeo, che rivestirà anche l’incarico di direttore sportivo.

Completano l’organico Antonio Memmi, preparatore dei portieri, i dirigenti Giovanni Sabato, Antonio Cialdini, Lillino Rausa, Nassisi, Giovanni Tornesello e mister Giovanni Pedone.

«L’associazione Filograna, presieduta da Cosimo Mancini, ha da sempre come obiettivo primario – commenta mister De Nuzzo – la crescita socio-educativa dei suoi iscritti ancor prima dei risultati sportivi. Solo così il calcio giovanile diventa momento di aggregazione, condivisione e crescita al servizio dei ragazzi e delle loro famiglie».

Per mister De Nuzzo si tratta del secondo anno sulla panchina dei giovanissimi dell’Asd Filograna di Casarano, con i quali è riuscito, la scorsa gestione, a centrare l’obiettivo dell’imbattibilità e il secondo posto nel girone. Per lui e per i suoi ragazzi resta, però, l’amaro in bocca per aver ceduto la vetta della classifica al San Giovanni Bosco di Taurisano proprio nell’ultima gara di campionato.

Grazie al bel gioco espresso e alla continuità di risultati, la squadra ha mantenuto per lunghi tratti del torneo il primo posto, arrivando imbattuta all’ultima giornata di campionato e chiudendo ad un solo punto dalla vetta.

Un bel biglietto da visita per De Nuzzo che, dopo aver allenato la juniores regionale del Racale e i giovanissimi regionali dell’Asd Ugento, dallo scorso anno è tornato ad allenare nella sua Casarano, dove si dedica con entusiamo e successo ai ragazzi dai 12 ai 14 anni.

Info e iscrizioni in sede, nei locali della Fondazione Filograna, tutti i giorni dalle 19 alle 20.30.

AN

Commenta la notizia!