Volley, primo coltivare il vivaio

di -
0 787

Tuglie. La Giunta comunale presieduta dal sindaco Daniele Ria, ha rinnovato la concessione d’uso e la gestione del palazzetto dello Sport, in Via Palmieri (foto), alla società sportiva “Asd Talion Volley Tuglie”, per l’anno 2011/2012, con le stesse modalità e le stesse condizioni che sono contenute nella convezione stipulata sei anni fa. Attualmente, l’ “Asd Talion Volley Tuglie” è presieduta da Silvia Romano, il vicepresidente è Rocco Palumbo ed il segretario è Pippi Cataldi.

Il direttore sportivo è Uccio Ria, figura storica dell’agonismo tugliese, che dirige la compagine sportiva decidendone gli assetti, le strategie e gli obiettivi prioritari. Proprio a lui, quest’anno, è stato consegnato il premio dalla Fipav a Lecce per i trent’anni della pallavolo a Tuglie, un prestigioso riconoscimento per la diffusione di questo sport che in paese ha vantato grandiosi risultati a livello nazionale.

Attualmente, la società si occupa prettamente del settore giovanile e dell’Under 14 oltre che del mini volley con bimbi piccoli di quattro-cinque anni. «Il nostro obiettivo principale per questa stagione – afferma il presidente Silvia Romano – è quello di coltivare il vivaio dei giovani. Adesso due volte alla settimana si allenano una ventina di ragazze che speriamo possiamo “coltivare” negli anni per poter ricostruire una grande squadra.

Crediamo molto nei giovani, per questo la priorità assoluta in questi anni saranno loro, cercando di rafforzare questo vivaio che, negli scorsi anni a causa di impegni agonistici più pressanti, abbiamo tralasciato. Inoltre, una grande novità e soddisfazione per la nostra società sportiva è la presenza di due maschietti e la creazione del “mini volley” con dei bambini piccoli di quattro-cinque anni. Speriamo che ancora molti giovani tugliesi si possano avvicinare, nel corso di questi anni, a questo sport nel quale crediamo fortemente, sperando di gettare le basi per un solido futuro».            

GP

Commenta la notizia!