Piazzasalento notizie dal Salento
Home Temi Calcio

Racale. Alla rappresentativa cittadina, che si sta discretamente comportando nel campionato di Eccellenza pugliese si affiancherà, da quest’anno, l’Asd Atletico Racale, neonata squadra di calcio che ha da poco fatto il suo esordio nel torneo di Terza categoria provinciale.

Pur se accompagnata da un crescente entusiasmo, l’avventura della nuova realtà sportiva non è però cominciata nel migliore dei modi, complice anche un po’ di sfortuna,  tanti infortuni eccellenti e qualche incidente di percorso. Mister Antonio Causo, vecchia gloria del calcio racalino ed alla guida dell’Atletico Racale dal pre-campionato sino alla trasferta di Acquarica, ha preferito cedere la mano per via di alcune incomprensioni con qualche calciatore.

L’uomo nuovo per la panchina degli azzurri sarà il giovane ed esordiente Danilo Culiersi. Ma il torneo è ancora ai primi fuochi e c’è tutto il tempo per rimediare alla falsa partenza. Il calore dei tifosi dell’Atletico Racale potrebbe essere l’arma in più della nuova compagine nata in estate, su impulso di un gruppo di amici che si ritrovava puntualmente a sfidarsi su un campo da calcio.

Da lì, l’idea di costruire qualcosa di più serio: «Sarà un anno di “collaudo” – spiega il presidente Lorenzo Alfarano – ma noi vogliamo disputare  un bel campionato, cercando di fare bella figura. Non posso esimermi dal ringraziare atleti e dirigenti che in questo progetto ci mettono anima e corpo, oltre ai 35 sponsor che ci supportano e l’Asd Racale che ci ha messo a disposizione parte del suo staff e sette giovani provenienti dalla formazione Juniores».

Questo l’organigramma della società: presidente Lorenzo Alfarano, vicepresidente (e capitano della squadra) Stefano Inguscio, segretario Daniele Santantonio, cassiere Donatello Lozupone, consiglieri Francesco Simeone, Marco Gianfreda, Maurizio Mercutello, Alessandro Manni e Giuseppe Marsano. Preparatori atletici Paolo e Claudio Fontò.

MM