Aradeo, per la refezione scolastica bando da 448mila euro

scuola istituto comprensivo aradeoARADEO. Scade il prossimo 2 febbraio, alle 12, il bando di gara con il quale il Comune intende individuare la ditta che dovrà gestire il servizio di refezione  per la scuola dell’Infanzia (nella foto la sede del Comprensivo) nel triennio dal 2014/15 al 2016/17.
Il servizio è stato finora gestito dalla ditta la Fenice di Galatone. L’importo complessivo presunto dell’appalto per i tre anni è di 448.200 euro (oltre Iva). Con tale somma si dovrebbe far fronte a presumibili 150 giorni di refezione per anno, con 249 pasti giornalieri previsti per un totale di 149mila e 400 euro l’anno. Come è evidenziato nell’atto, a firma del responsabile dell’area Amministrativa-Affari generali, Gianni Colazzo, tale indicazione è sostanzialmente indicativa e, poiché il numero presunto dei pasti potrebbe subire variazioni in aumento o in diminuzione, l’appaltatore, ferme restando le condizioni di aggiudicazione “non potrà vantare diritti ad alcuna compensazione sia nel primo che nel secondo caso, rimanendo l’obbligo di assicurare il pasto a tutti coloro che ne abbiano diritto”.
Inoltre, a giudizio insindacabile dell’Amministrazione comunale, al termine dei primi tre anni l’appalto potrebbe essere riaffidato ai vincitori di questo bando per un altro triennio, per un importo complessivo che, in questo modo, verrebbe a crescere sino a 896mila 400 euro. Il termine ultimo per la presentazione delle offerte è fissato alle ore 12 di lunedì 2 febbraio.

Commenta la notizia!