L’appello: «Rivogliamo il gioiello Rivellino»

by -
0 627

Il Rivellino visto dal Canneto. Foto di Emiliano Picciolo

“Gentile direttore,
approfitto dell’ospitalità che spero vorrà darmi sul suo giornale, per esprimere una riflessione, che ho già condiviso con più di qualcuno. Quest’estate Gallipoli ha registrato un altissimo numero di visitatori, che sono rimasti ammaliati dal mare, dalll’arte, dai profumi e dai colori di questa città. All’appello però manca da tempo un piccolo gioiello: l’arena Rivellino.

Non è facile trovare altrove un luogo così affascinante, così intriso di storia,  di tradizione e così piacevole nelle calde estati gallipoline. Il nostro magico “Nuovo Cinema Paradiso”.

Ritengo davvero un peccato privare Gallipoli di una risorsa del genere e il mio desiderio, che vorrei condividere con quanti provano la mia stessa nostalgia, è di poter di nuovo vedere il Rivellino tornare ai fasti di un tempo.Oltre al ricordo di un buon film visto sotto le stelle, sugli scomodi seggiolini verdi, resta il bisogno di restituire alla città un luogo di cultura e di incontro. Gallipoli ne ha bisogno. E se per questo si può fare qualcosa, invito gli amici del Rivellino a dire la loro”: questa la lettera appello inviata dalla dottoressa Beatrice Sances, che dà voti a quanti aspettano di potersi incontrare al Rivellino.

Commenta la notizia!