Botrugno – “La scatola di latta” a favore della “Rete oncologica salentina -Ti regalerò una R.O.Sa”.  Per venerdì 29 giugno l’associazione ha organizzato una serata conviviale a Botrugno presso l’oratorio Giovanni Paolo II  con inizio alle ore 20.  «Desideriamo offrire un contributo concreto allo sviluppo della Rete oncologica nella nostra terra – scrivono gli organizzatori –  con l’ambizioso auspicio di togliere al Salento il triste primato di “esportare pazienti e speranze”. I motivi per scegliere di donare sono tanti, uno più nobile dell’altro. “Curarsi col mare intorno” è l’obiettivo dell’associazione “Angela Serra – ricerca sul cancro” ed è anche il sogno di tutti noi».

Numerosi gli ospiti della serata: Massimo Federico (foto), presidente dell’associazione nazionale “Angela Serra per la ricerca sul cancro”; Silvio Laterza, di Parabita, presidente dell’associazione salentina  “Angela Serra”; Maria Rosaria Ciullo, artigiana visionaria di Vitigliano (Santa Cesarea Terme) con le sue “Emozioni in Libertà”; Laura Manzo, nutrizionista; Maria Neve Arcuti, autrice di “Torno da me”; Cristina Carlà, scrittrice per “Colori vivaci”; Tania De Iaco, psicologa psicoterapeuta nel servizio di supporto psicologico in Ematologia pediatrica presso il Vito Fazzi di Lecce. Previste interessanti selezioni naturali. Info: Donatella Biasco  328 6743306.
 

Pubblicità

Commenta la notizia!