Alliste: l’Amministrazione fa penitenza…

Da sinistra, gli amministratori: Daniele Fersini, Donato Scanderebech, Antonio Venneri, Cosimo Adamo, Amleto Petracca, il sindaco Antonio Renna

Da sinistra, gli amministratori: Daniele Fersini, Donato Scanderebech, Antonio Venneri, Cosimo Adamo, Amleto Petracca, il sindaco Antonio Renna

Ad Alliste l’Amministrazione gioca con i cittadini. Non in senso negativo, no, ma in quello letterale del termine. La serata del 20 dicembre, infatti, ha visto la squadra della maggioranza (e non solo) protagonista di un recital in apertura della serata teatrale a cura di “Alitzai”. Sul palco del cinema “Oriente” gli amministratori hanno danzato e si sono esibiti non nella veste ufficiale, ma in quella di candide suore: Donato Scanderebech, Amleto Petracca, Cosimo Adamo, Antonio Venneri e il sindaco Antonio Renna. C’era anche Daniele Fersini, “infiltrato” speciale della minoranza. Il presentatore, scherzosamente, ha commentato: “Dovreste rifarlo più volte, fino alla fine dello spettacolo. È la giusta punizione per tutte le tasse introdotte negli ultimi tempi”. Tutto è finito in grasse risate, degli amministratori e della platea, sorpresa e plaudente.

"Si può dare di più" è il tormentone della sua vita. Se solo Morandi, Tozzi e Ruggeri potessero tornare indietro nel tempo, ne verrebbe fuori un bel quartetto! Autocritica, perfezionista, scrupolosa, incontentabile, e chi più ne ha (di sinonimi) più ne metta. Tra un "mea culpa" e l'altro, si è laureata in Lettere a Lecce, nel 2008, e dal 2011 collabora con Piazzasalento.

Commenta la notizia!