Alliste Argerini

by -
0 661

 

Simu Salentini. Gli antenati di Gheddafi o le ali dell’arcangelo Gabriele all’origine del soprannome degli allistini? Veniamo alla prima ipotesi: che c’entrano gli algerini con Alliste?

Una probabile risposta si trova nella storia così comune a tanti centri della costa, facile preda delle incursioni dei saraceni. Quelli che sarebbero arrivati ad Alliste sarebbero stati guidati da un mitico e imprecisato Alì (da cui Alliste).

Gli algerini erano accompagnati da una fama di violenza anche se alcune testimonianze parlano di una popolazione ben integrata con quella indigena. D’altronde si sa, i salentini, da sempre sono accoglienti.

Seconda ipotesi: una leggenda vuole che Alliste sia stata fondata da alcuni abitanti di Felline che cercarono riparo nelle zone interne, perché più sicure non essendo visibili dal mare. E qui subentra l’elemento religioso: i fuggiaschi sarebbero stati protetti dalle grandi ali dell’ arcangelo Gabriele. Da qui il nome di Alliste e anche lo stemma civico (due ali sormontati da una A).

Una terza ipotesi di derivazione greca: superlativo di kalè, bella, kalliste. Ma questa sarebbe l’ipotesi più facile che i più mettono da parte. E comunque non avrebbe alcuna attinenza con gli algerini.

A meno che non si voglia obiettare: forse che gli algerini non sono belli?

Commenta la notizia!