Al via l’Otranto Film Fund Festival, con la direzione artistica di Stefania Rocca

Otranto – Ha la direzione artistica di Stefania Rocca l’edizione numero 10 di OFFF – Otranto Film Fund Festival, in programma da lunedì 10 a domenica 16 settembre: una settimana che sarà ricca di proiezioni, ma anche di eventi speciali quali concerti, feste in spiaggia, masterclass e omaggi a grandi maestri del cinema.

Il filo conduttore di quest’edizione è l’idea di “Community”, titolo scelto dalla stessa Stefania Rocca, che spiega la volontà del festival di “raccontare storie di comunità, ovunque esse siano. Ma anche dinamiche del cinema indipendente, che di comunità è fatto. Il tema sarà evidente anche negli incontri tra gli studenti delle scuole di recitazione o la gente che vorrà parteciparvi con i grandi attori e registi, quando si potranno osservare da vicino quelle dinamiche piccole e reali che sono alla base del lavoro del regista e dell’attore. Oggi, nel mondo globale di cui siamo parte, si parla di Community in senso virtuale, partendo dal web e ponendo alla base la necessità di condividere immagini o parole, a volte valori o semplicemente stili di vita o beni di consumo. La nostra, quella che vogliamo raccontare è una comunità diversa, che si ritrova in una festa del cinema aperta, che accoglie musica, happening e incontri”.

Il programma – La cerimonia d’apertura del festival si terrà lunedì 10 settembre presso la spiaggia della Madonna dell’Altomare e sarà condotta da Alessandra Caiulo e Stefania Rocca: alle ore 18 si comincia con la Veleggiata del Mediterraneo organizzata dalla Lega Navale di Otranto, mentre alle 19,30 si prosegue con la presentazione e proiezione del cortometraggio “Missione mare”, a cura dell’istituto comprensivo “Don Bosco” di Cutrofiano. Sempre sulla spiaggia della Madonna dell’Altomare, è dedicato a Charlie Chaplin il concerto delle 20,30 con l’orchestra sinfonica di Lecce e del Salento; e a seguire (alle 22,30) proiezione della versione restaurata del film del 1914 “Charlie Chaplin. Le comiche Keystone”, con l’accompagnamento del piano di Daniele Furlati.

Fra gli eventi di martedì 11, in mattinata, per gli allievi della Filmakers Summer School, due masterclass su montaggio e fotografia (rispettivamente alle 9 e alle 11,30) presso il Castello aragonese, dove alle 15 sarà proiettato “Ultimo tango a Parigi” di Bernardo Bertolucci, con un’introduzione di Stefano Cristante e Luca Bandirali. Alle 20,30, presso la spiaggia della Madonna dell’Altomare, ci sarà invece la presentazione della giuria che valuterà i film in gara, alcuni dei quali saranno proiettati subito dopo. Per la chiusura della serata, si resta in spiaggia a ballare con il dj set.

Maratona contro la violenza sulle donne e cooking dj set – Mercoledì, giovedì e venerdì il programma continua con le masterclass per gli addetti ai lavori in mattinata (presso il castello, dalle 9), gli appuntamenti musicali della Social music community e le proiezioni dal pomeriggio fino a sera. Quanto agli eventi speciali, invece, venerdì 14 (alle ore 17) nel centro storico si corre la maratona “Women in run”: è richiesto di indossare una t-shirt rossa, obiettivo manifestare contro la violenza sulle donne. E dopo la corsa, è il momento di mangiare: appuntamento alle 18,30 presso la chiesa della Madonna dell’Altomare con Don Pasta e il suo cooking dj set “Nuciti li stanati”: tutta la cittadinanza è invitata a portare cibi tradizionali da condividere. Sempre venerdì 14, Don Pasta torna anche all’1, per il dj set che anima la festa in spiaggia.

Sabato 15 Emanuele Fortunati e Stefania Rocca conducono la serata di chiusura del festival: a partire dalle ore 20, ci sarà la proiezione dello storytelling degli allievi della Summer School; alle 22,30 premiazione dei film in gara e a seguire la musica con la Piccola orchestra “Social Music Community”, in collaborazione con il Locomotive Jazz festival.

Concerto all’alba – Ma Otranto Film Fund Festival ha un evento speciale anche per domenica 16: dalle 4,45 sulla spiaggia della Madonna dell’Altomare concerto all’alba con la musica elettronica del duo al femminile Lim & Han. L’evento è realizzato in collaborazione con Rolling Stone e Puglia Sounds.

Commenta la notizia!