Melissano – Ruffano Due truffe informatiche sono state smascherate nei giorni scorsi dai carabinieri: le denunce sono scattate nei confronti di un 50enne di Vercelli (L.I. sue iniziali) e di un 65enne di Afragola (in provincia di Napoli). Nel primo caso ad essere raggirato è stato un 25enne di Ruffano il qual,e pensando di acquistare su di un sito on line una videocamera, ha pagato con un vaglia postale la somma di 310 euro senza ricevere mai l’oggetto atteso. Nel frattempo  l’inserzionista si è reso irreperibile ai vari contatti indicati nell’offerta di vendita, prima di essere rintracciato dalle forze dell’ordine: dovrà rispondere del reato di truffa così come il 65enne della provincia di Napoli che, invece, ha raggirato un 45enne di Melissano pubblicando, sempre su di un sito on line, l’annuncio di vendita di una consolle da gioco e facendosi pagare, tramite postepay, la somma di 160 euro.

Pubblicità

Commenta la notizia!