Istituto comprensivo di Tuglie: l’accorpamento della discordia

by -
0 764

Tuglie. Accorpare l’istituto comprensivo di Tuglie con quello di Collepasso? Non è ancora detto. I tugliesi non ci stanno e si mobilitano per difendere la loro autonomia scolastica. Inoltre ritengono che se proprio accorpamento ci dev’essere, è meglio che si faccia con l’istituto comprensivo di Sannicola. Questa la decisione presa alla fine del consiglio d’istituto-fiume, svoltosi di recente presso la dirigenza di via Bixio.

Il piano di riorganizzazione della rete scolastica della Regione Puglia dispone l’aggregazione tra gli istituti comprensivi di Tuglie e di Collepasso, per un totale di 1297 alunni, con quest’ultima scuola che contando più iscritti (all’incirca una cinquantina), conserverebbe presso la propria sede la direzione amministrativa di entrambi gli istituti.

Tuttavia, secondo le linee di indirizzo fornite dalla stessa Regione, ed evidenziate da Tuglie, “il dimensionamento non può avvenire sulla base di un puro dato numerico, ma si devono considerare anche le caratteristiche fisiche dei territori, con particolare riferimento alla viabilità, al sistema dei trasporti, ai tempi di percorrenza tra le due sedi, al contesto socio-culturale, ad altri servizi socio-educativi esistenti sul territorio”.

Nella stessa deliberazione della Giunta regionale che modifica il piano scolastisc si legge, tra l’altro, che l’accorpamento deve avvenire “a prescindere da logiche meramente numeriche, considerando il più possibile la qualità del servizio, le esigenze dell’utenza e la tutela dei posti di lavoro”. su questo va leva Tuglie nella speranza di conservare l’autonomia o, comunuqe, di essere accorpato a Sannicola. Per il personale della scuola tugliese, e per i genitori degli alunni, non si può decretare l’assegnazione della direzione amministrativa solo in  base ai numeri della popolazione scolastica, ma occorre valutare tanti altri criteri.

Queste esigenze sono state messe nero su bianco in un documento sottoposto all’attenzione del consiglio d’istituto svoltosi di recente.

SIMILAR ARTICLES

Commenta la notizia!