Racale – L’ultimo set fotografico lo ha visto impegnato nell’affascinante centro storico di Bari: Michele Casto, “fashion designer” di Racale, non è nuovo alle incursioni nei centri delle più belle località italiane per dar risalto alle sue originali creazioni, i suoi “sculpture dress”, ovvero gli “abiti scultura” con i quali si sta ritagliando uno spazio importante nel settore della moda. Probabilmente i suoi abiti non sono tanto pratici per il quotidiano però hanno la capacità di stupire e fare sognare, così come solo la moda e l’estro creativo dello stilista possono e devono fare. Casto punta sullo stupore:e i suoi modelli nascono dalla mente allenata alla fantasia, complice anche il percorso di studi (si è diplomato presso l’Accademia di belle Arti a Lecce), che gli permette anche di attingere dalle creazioni del passato per darne nuova forma e originalità. Per questo è spesso protagonista nell’organizzazione di eventi di moda con set unici ed esclusivi.

La nuova collezione La “Black & White collection” e punta sul fascino evergreen dei due colori, “intramontabile, sempre attuale, rigoroso e a volte bon-ton, ma sempre creativo e moderno”. «In questa collezione – precisa lo stilista – ho giocato con la tridimensionalità, rendendola più evidente, con i volumi più puri. Il gioco del contrasto netto crea effetti visivi forti e dinamici, in perfetta sintonia con la tendenza alla scultura».

Il cast Nella realizzazione dello shooting ha preso parte il team composto da: Luigi D’Arcangelo per il servizio fotografico; Tommasina Caracciolo, Mary Noira, Mino Cisternino, Giusy Zangaro, Clara Perta come hair stylist e makeup artist, di cui il responsabile è  Luigi Saracino; Massimo Mevoli come responsabile della comunicazione e Miriam Spizzichino per l’ufficio stampa. Le modelle: Oriana De Luca, Greta Dell’Anna, Jalena Palmieri, Chiara Padovano (di Gallipoli). E dopo la sua partecipazione alla “Florence Biennale 2015” a Firenze, dove realizzò un abito in tre minuti usando la tecnica del body painting e dei materiali di riciclo, e quella al “Luxury Fashion Show” di gennaio scorso con le collezioni “Alice through the looking glass Inspiration collection” e “Afro inspiration collection”, per il 2019 Michele Casto si appresta a preparare qualcosa di esclusivo. La sua fantasia non si ferma mai.

Pubblicità

Commenta la notizia!