A Leuca la nuova guida interattiva con la “realtà aumentata”: alla Lega navale la presentazione

Santa Maria di Leuca (Castrignano del Capo) – Leuca come mai prima d’ora è stata vista: è ciò che propone una nuova App per telefonini con la “realtà aumentata” Italyra è stato realizzato da “Ibs company” da un’idea dei soci fondatori dell’azienda Angelo Michele Marzullo e Emanuele Lecci. Martedì 28 agosto alle ore 21 presso la Lega navale di Leuca è in programma la conferenza stampa di presentazione del progetto con l’illustrazione della prima cartografia di Leuca realizzata completamente in “realtà aumentata” e finanziata interamente dalle aziende del posto che hanno creduto e investito nel contenuto innovativo del progetto.

La guida interattiva Si tratta di una guida turistica interattiva, disponibile gratuitamente per Play Store e App Store, che ha per scopo quello di  aiutare il viaggiatore a scoprire gli angoli più nascosti e particolari del territorio Semplicemente inquadrando con la fotocamera un monumento o un sito (come il Santuario o il ponte del Ciolo), il visitatore potrà avere tutte le informazioni e curiosità sul sito inquadrato. Le informazioni potranno anche essere ascoltate tramite il microfono dello smartphone (grazie ad autoguide in sette lingue). «È un progetto nazionale che sta ricevendo l’apprezzamento e l’adesione di molte aziende. Attualmente – afferma Emanuela Palma, direttore operativo del progetto – copriamo circa 100 le città italiane e l’intenzione è quello di espandere i nostri orizzonti». Il progetto è stato patrocinato dai Comuni di Castrignano del Capo e di Patù e finanziato interamente dalle 20 aziende del posto che hanno aderito. Le 10.000 cartografie sono a disposizione, presso infopoint, Pro loco, Comuni e Iat dei centri che hanno aderito.

Commenta la notizia!