Gioco e storia tra i vicoli con “99Borghi”

by -
0 299

TUGLIE. Dopo l’appuntamento dedicato alle ricette della tradizione, lo scorso 24 settembre, ritorna “99 BORGHI- #raccontodiPuglia”, l’iniziativa promossa da Confcommercio Puglia in collaborazione con Confguide Puglia, Regione Puglia e Pugliapromozione. Protagonisti della giornata di domenica 22 ottobre saranno anche i borghi di Tuglie, Alezio e Gallipoli, in cui prenderanno vita i giochi della tradizione: a Tuglie cortili e piazze torneranno ad essere lo scenario dei giochi popolari che si praticavano all’aria aperta: semplici passatempi che gli adulti insegnavano ai più piccoli, impiegando materiali di scarto e tanta fantasia per favorire la socializzazione. Ad Alezio i bimbi impareranno a giocare come i loro coetanei di età greca e romana, grazie alla ricostruzione fedele di giochi da tavola ritrovati negli scavi della città. Nella Città Bella verrà raccontata la storia dell’antico borgo, tra il “gioco del telefono”, “un due tre stella” e bambole di pezza.

Le visite sono gratuite e avranno inizio alle ore 10 in queste località: Tuglie, punto di ritrovo Centro Informazioni Turistiche Tuglie – Frantoio Ipogeo, via Trieste; Gallipoli, piazza Aldo Moro nei pressi della Fontana Greca; Alezio, Santuario della Lizza (GPS 40.059102,18.056494); Galatina, piazza San Pietro; Scorrano, piazza Vittorio Emanuele. Le visite guidate si svolgeranno durante la mattina con inizio alle ore 10:00.

Più di 90 comuni della Puglia coinvolti nelle scorse edizioni del progetto, che ha raccolto più di 6000 prenotazioni on line per le visite guidate, quasi 14000 partecipanti divisi nelle quattro giornate precedenti e più di 14000 like sulla pagina facebook. È possibile seguire l’iniziativa sui social tramite la pagina Facebook e il profilo Instagram “99 borghi”. Per informazioni: www.99borghi.it / info@99borghi.it

Commenta la notizia!