700 ricci di mare sequestrati a Torre San Giovanni

Senza titolo1TORRE SAN GIOVANNI. Operazione della Guardia costiera di Gallipoli questa mattina a Torre San Giovanni. Una sanzione pari a 5mila euro è stata comminata a due pescatori sportivi che, approfittando della bella giornata, avevano catturato circa 700 esemplari di ricci di mare oltre ad utilizzare reti per l’attività illecita di pesca. Tutto il materiale è stato sequestrato mentre i ricci, ancora vivi, sono stati rigettati in mare. L’appostamento, avvenuto all’interno del porto di Torre San Giovanni, è iniziato alle prime luci dell’alba ed ha visto impegnati i militari della Guardia costiera insieme a quelli del locale Ufficio marittimo. Di 300 euro è stata, invece, la sanzione amministrativa a carico di un soggetto irregolarmente imbarcato a bordo di una motobarca da piccola pesca eludendo la prevista tassazione previdenziale.

Commenta la notizia!