Quasi 650 kg di droga: pedinati e presi quattro trafficanti

by -
0 1086

Dal litorale a sud di Lecce, al confine con Vernole, in località dell’area protetta “Le Cesine”, fino alle porte di Leverano: è durato così a lungo il pedinamento organizzato dalla Guardia di finanza di Brindisi e Lecce, di un furgone sospetto che, in conclusione dell’operazione, ha dato ragione al meticoloso lavoro svolto nelle settimane precedenti. Il furgono infatti trasportava 612 chilogrammi di marijuana e 21 chilogrammi e mezzo di hashish. Le Fiamme gialle hanno perciò messo le manette a quattro persone – tre italiani e un albanese – e sequestrato il natante con cui il carico era approdato sulle coste salentine e gli automezzi con cui stava viaggiando verso la sua destinazione: infatti l’autocarro era preceduto da un’autovettura con compiti di evidenziare eventuali “ostacoli” al traffico illecito. Nelle foto i quattro arrestati, gli automezzi impiegati dai trafficanti e il carico finito nelle mani della Guardia di finanza.

Commenta la notizia!