Ernesto Abaterusso

Patù – Ernesto Abaterusso, capogruppo in Regione del partito,  è il nuovo coordinatore pugliese di Art. 1 – Movimento democratico e progressista Mdp. Lo ha designato ieri a Bari l’assemblea regionale dei delegati. L’assemblea si è tenuta presso l’Hotel Parco dei Principi; ne fanno parte 250 delegati. Nel corso della discussione l’assemblea ha condiviso il documento nazionale e i contributi pervenuti e ha confermato “le linee guida che indirizzeranno il movimento: maggiore radicamento sul territorio, rilancio della capacità di incidere e indirizzare a livello programmatico le azioni del governo regionale sui temi cardine quali il piano di gestione dei rifiuti, la lotta alla Xylella, l’Ilva, la salvaguardia dell’ambiente, Il Mezzogiorno, la sanità, il diritto al lavoro”, come si legge in una nota del partito.

L’assemblea regionale ha poi proceduto all’elezione del coordinatore regionale ed ha infine deciso di definire il coordinamento regionale insieme alla costruzione di gruppi di lavoro sulle questioni più importanti della Puglia. “Sono onorato per la fiducia riposta in me da questa assemblea – ha affermato Abaterusso, che è di Patù – continueremo a lavorare al massimo, con la collaborazione di tutti i nostri militanti, per risvegliare il popolo della sinistra che, disilluso dalle politiche messe in campo in questi anni, ha deciso di abbandonare la battaglia politica. C’è bisogno di un’inversione di tendenza. Di politiche nuove che siano attente ai diritti fondamentali, al lavoro, al Mezzogiorno, ai giovani, alla scuola e, più in generale, all’eguaglianza”.

L’assemblea regionale sarà riconvocata nella prossima settimana per l’elezione, su proposta dei coordinamenti provinciali, dei componenti degli altri organismi dirigenti.

Pubblicità

Commenta la notizia!