Gallipoli, una settimana di appuntamenti serali e notturni con cene aperitivi spettacoli e compleanni

Gallipoli – Continuano le cene spettacolo, gli apertivi al tramonto, i concerti o i dj set offerti da Cotriero, Rio Bo, Praja e Amamè. Al Cotriero, che quest’anno festeggia 20 anni di attività, ieri sera – sabato 14 luglio – in consolle c’era Gopher, aka bleso 45, per una serata di black music, funk delle origini, northern soul, rhythm & blues anni 50 e 60, rock’n’roll, garage punk sixties e oldies giamaicani, il tutto rigorosamente su 45 giri. Oggi sempre al Cotriero, si inizierà invece già dal mattino alle ore 9, con la seconda edizione di OlistiCotriero, “un viaggio per il corpo e per la mente”, con Yoga Assistito, Nada yoga cristal & oils, Riflessologia olistica, Shiatsu, Cristalloterapia, Massaggi viso con cristalli, Massaggio corpo con oli essenziali, Ashtanga yoga, Mehndi (Tattoo all’hennè), Acro Yoga e tanto altro. Dalle 18.30 invece, musiche a cura di dj Max Nocco (foto) con la voce di Donato Barbaro. Concerto finale con Quelli del Taiko, progetto che nasce nel 2012 per divulgare e promuovere la musica tradizionale giapponese attraverso i tamburi Taiko.

Il Riobo saluta luglio con un intenso calendario e due dance floor, pensate per ampliare l’offerta musicale e il grande intrattenimento. Il Martedì del Villaggio ritorna protagonista delle notti Riobo insieme a Flow, il venerdì house. Nuova proposta della stagione 2018 è Rich, l’esclusivo ristorante firmato Pastore Group che offre cene-spettacolo.

Alla Praja oggi ci saranno invece Pan Pot più Nakadia. Lunedì 16, per i “Lunedi firmati Ange ou demon”, ospite Cristian Marchi. Anteprima ufficiale il 17 luglio per Sick Luke dalla Dark Polo Gang con il “Sottosopra fest”, il festival dedicato alla musica hip hop in tutte le sue forme che giunge alla sua quinta edizione e anche questa estate avrà luogo a Gallipoli, in diverse location. Sick Luke è uno dei più giovani e prolifici producer e rapper d’Italia: produce per Sfera Ebbasta, Guè Pequeno, Reggie Mills Izi, Ugly God, Yung Bans, Tedua, Emis Killa, Marracash, Enzo Dong, Fabri Fibra, Nessly, Chinx Drugz e molti altri. Nel 2015 è nato il sodalizio artistico con la Dark Polo Gang, per la quale produce 7 mixtape, tra cui Full Metal Dark, Crack Musica, Succo di zenzero, The Dark Album e Twins, disco certificato platino.
Gli appuntamenti alla Praja continuano mercoledì 18 luglio con Neja più The Soundlovers e Dj Kubik; giovedì 19 luglio, con “Popfest”ospite Micheal Feiner”; infine venerdì 20 luglio, serata “Big Mama” con Hip, R’N’B e Reggaeton. Per concludere, all’Amamè Gallipoli’, oggi cena spettacolo con “Jackson Clan Tribute Band”.

Commenta la notizia!