Gallipoli, in arrivo un’altra settimana di libri, spettacoli, incontri. Gli appuntamenti

Alla Bua

Gallipoli – Entrano nel vivo gli appuntamenti di luglio all’interno di “Hello from Gallipoli”, il cartellone estivo realizzato dal Comune di Gallipoli in collaborazione la Pro loco insieme ad associazioni e vari enti, con gli appuntamenti in città iniziati a giugno e che dureranno fino all’ autunno inoltrato. Questi i prossimi eventi in programma: lunedì 9 luglio, ci sarà il concerto del gruppo Alla bua (foto) in piazza Tellini; mercoledì 11 luglio invece altro incontro con l’ottava edizione di “Salento book festival”, in piazza Aldo Moro. Protagonisti della serata, a partire dalle 18,30, la compagnia Poieofolà- costruzioni teatrali con lo spettacolo “Non c’era una volta”. Alle ore 20 poi, Danilo Siciliano presenterà il libro di Elena Catozzi “Muhammed Ali”. Alle 21 invece, Lara Napoli presenta il libro di Giovanni Impastato “Oltre i 100 passi”.

Invece, sabato 14 luglio alle ore 19,30 presso la Biblioteca comunale di sant’Angelo, nel centro storico, l’associazione Gallipoli Nostra insieme a Puglia&mare presenterà il libro di Antonio Cazzella “La beffa di Buccari. Storia dell’eroica impresa e del cannoniere Umberto Biancamano”. Oltre all’autore, interverranno il Sindaco Stefano Minerva, Giuseppe Albahari, Elio Pindinelli e Salvatore De Michele. A tutti i partecipanti  verrà poi donata una copia del libro.

Verso il fine settimana altri due appuntamenti musicali del festival Terra tra due mari: sempre il 14 luglio, in piazza Aldo Moro con un concerto a cura dell’Orchestra di fiati jonico – salentina, diretta dal Maestro Leonardo Laserra Ingrosso, direttore della banda musicale della Guardia di Finanza; domenica 15 luglio infine, in collaborazione con il conservatorio Tito Schipa di Lecce e la rassegna Sipari di pietra, si terrà il concerto “PercussOpera”, concerto lirico ad ingresso gratuito con accompagnamento di orchestra di percussioni, che si terrà presso il Chiostro di San Domenico.

Domenica 15 luglio si darà anche il via ufficiale ai festeggiamenti religiosi in onore della Madonna del Carmelo.

Commenta la notizia!